Sistemi Integrati


Cabina di guida e banco di manovra: l’evoluzione “intelligente” di SPII.

La cabina di guida e il banco di manovra sono sempre più il luogo dove si concentrano i sistemi di controllo e supervisione del veicolo ferroviario. Sistemi forniti normalmente da aziende specializzate mentre l’integrazione degli stessi nel banco di manovra o in cabina di guida è svolta a cura del costruttore del veicolo.
Una logica che SPII ha deciso di superare riunendo in sé le competenze di più aziende leader nel proprio settore al fine di offrire sul pacchetto completo realmente integrato.
Questa è l’evoluzione “intelligente” di SPII che dà vita ad una nuova generazione di banco di manovra e cabina di guida basata sull’integrazione di sottosistemi che comunicano tra loro e con l’intelligenza di veicolo attraverso un BUS, passando quindi da una comunicazione realizzata tramite connessioni diverse tra loro ad una connessione unica e flessibile.

 

I fattori chiave

Fattori chiave di questa evoluzione SPII, insieme ad uno sviluppo della meccatronica, sono:

  • dotazione per ogni componente di una interfaccia ad una rete di comunicazione CAN;
  • dotazione per il componente più pregiato di un’interfaccia ad una rete di comunicazione MVB;
  • “router” bidirezionale tra rete MVB e rete CAN da parte del componente più pregiato.

SPII può dunque ora offrire:

  • studio preliminare, ergonomia e cono di visibilità in collaborazione e codesign con il cliente;
  • fornitura di banchi, e sottostrutture in vetroresina o metalliche, completi di apparecchiature elettriche/elettroniche cablati e collaudati per installazioni plug and play;
  • interfaccia bus di campo integrato (CAN – MVB) e centralina di interfaccia/gateway verso logica di veicolo.

I vantaggi per il cliente

Un nuovo modo di pensare al banco manovra e alla cabina di guida, dunque, che è in grado di garantire notevoli vantaggi per il cliente:

  • integrazione reale di differenti funzioni e loro gestione con connessione diretta Bus (CAN-MVB);
  • numero limitato di cavi con conseguente riduzione di tempi di assemblaggio;
  • maggiore flessibilità, modularità, confort ed ergonomia nel design del banco;
  • possibilità di avere un protocollo di comunicazione standard tra banco e veicolo che preveda un Interfacciamento Uomo Macchina completo passando anche dall’impiego di monitor di nuova generazione e che possa essere riutilizzato su più progetti

L’evoluzione intelligente SPII

Grazie alla sua grande esperienza ed innovazione in questo settore, SPII è in grado di offrire una nuova generazione di cabina di guida e banco di manovra caratterizzata da:

  • integrazione reale di sottosistemi elettromeccanici ed elettronici;
  • connessione unica e flessibile;
  • massimo comfort di guida.

 

Banco di manovra – Sistema integrato

 

  • Studio preliminare – ergonomia – cono di visibilità in collaborazione e codesign con il cliente (modellazione in 3D e integrazione nel progetto cabina) ;
  • realizzazione di banchi/sottostrutture in vetroresina e/o metalliche;
  • fornitura di banchi completi di apparecchiature elettriche/elettroniche cablati e collaudati per installazioni plug and play;
  • interfaccia bus di campo integrato (CAN – MVB – Ethernet);
  • centralina di interfaccia/gateway verso logica di veicolo (CANOpen-MVB, CANOpen-Ethernet).

 

Banchi di manovra tradizionali e innovativi, per trasporto ferroviario, ferrotranviario e metropolitano

Progettazione, sviluppo e realizzazione di soluzioni complete di banchi di manovra tradizionali e innovativi, per trasporto ferroviario, ferrotranviario e metropolitano per soddisfare i requisiti dei clienti nazionali ed internazionali in conformità alle più recenti norme europee nel campo dell’interoperabilità e standardizzazione.

 

 

Banchi ausiliari per qualsiasi applicazione ferroviaria, ferrotranviaria  e metropolitana

Banchi di manovra ausiliari e di back-up semplici, essenziali, compatti con soluzioni di integrazione nell’arredo e nei vani dedicati.

Soluzioni customizzate come ad esempio banchi di manovra per metropolitane a guida automatica (MLA) o banchi di back-up per locomotive (come E 464).